IMU : richiesta riduzione della base imponibile al 50% per inagibilità ed inabitabilità ed effettivo non utilizzo di un fabbricato tramite dichiarazione sostitutiva

PROCEDIMENTO: IMU   : RICHIESTA RIDUZIONE DELLA BASE IMPONIBILE AL 50% PER INAGIBILITA’ ED   INABITABILITA’ ED EFFETTIVO NON UTILIZZO DI UN FABBRICATO TRAMITE   DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA
UFFICIO: TRIBUTI
DESCRIZIONE: Il   contribuente IMU proprietario o titolare di altro diritto reale di un   fabbricato le cui caratteristiche di inagibilità o inabitabilità ed effettivo   inutilizzo può richiedere la riduzione della base imponibile al 50% tramite   la presentazione di un atto sostitutivo di notorietà
MODALITA’ RICHIESTA: Richiesta   scritta presentata direttamente all’ufficio protocollo, oppure a mezzo fax o   posta elettronica.
MODALITA’ EROGAZIONE: La   dichiarazione consente al contribuente di applicare la riduzione   dell’imponibile ai fini Imu a partire dal momento delle presentazione della   dichiarazione sino al permanere delle condizioni.
COSTI A CARICO DEL   CITTADINO: ///
SCADENZE: ///
DESTINATARI: Contribuenti   IMU
DOCUMENTI DA PRESENTARE: Dichiarazione   sostitutiva di notorietà

Dichiarazione   di variazione Ici –Imu  relativa   all’anno in cui si è verificata la condizione di inagibilità/inabitabilità

TERMINI: ///
RESPONSABILE: D.ssa    Luisa Montani

lmontani@comune.castiglionedadda.lo.it

TITOLARE DEL POTERE   SOSTITUTIVO: Dott.   Davide D’Amico

segretario@comune.castiglionedadda.lo.it

tel   0377-900403

NORMATIVA GENERALE: Regolamento per l’applicazione dell’imposta municipale propria: IMU
NOTE:
MODULISTICA: