Sostegno al carico famigliare ricoveri temporanei di sollievo

PROCEDIMENTO: SOSTEGNO AL  CARICO FAMILIARE RICOVERI   TEMPORANEI DI SOLLIEVO
UFFICIO: Socio   Assistenziale
DESCRIZIONE: I   ricoveri di sollievo sono ricoveri temporanei presso   strutture   protette della Provincia di Lodi (n. 3 strutture) rivolti ad anziani non   autosufficienti che si trovano a causa di un evento straordinario,   temporaneamente sprovvisti del supporto assistenziale necessario alla   permanenza al proprio domicilio oppure per :-  garantire   un periodo di riposo alle famiglie che scelgono di assistere l´anziano a domicilio;-  o   per improvvisa impossibilità del caregiver e dei membri della famiglia di   assistere l’anziano.
MODALITA’   RICHIESTA: compilazione   di apposito modulo, scaricabile sul sito dell’ASL della Provincia di Lodi, o   reperibile presso i Servizi Sociali Comunali, da consegnare debitamente   compilato presso le sedi Distrettuali dell’Ufficio Accoglienza, Ascolto,   Accompagnamento. L’operatore dedicato effettua un colloquio con il familiare   e l’equipe del CeAD provvede alla valutazione della domanda ed alla   programmazione del ricovero in una delle tre strutture RSA territoriali che   dispongono di posti di sollievo.
MODALITA’   EROGAZIONE: Inserimento     in case protette del distretto di levante è previsto per un periodo   massimo   annuale di 60 giorni. Il responsabile del caso invia   l’istruttoria della   pratica al SIA che provvede attraverso l’UVM ad   una valutazione della   situazione e l’inserimento nella lista d’attesa   distrettuale.
COSTI   A CARICO DEL CITTADINO: Retta di   degenza mensile
SCADENZE: Nessuna
DESTINATARI: Anziani   non autosufficienti residenti nel  territorio dell’ASL della Provincia   di Lodi.
DOCUMENTI   DA PRESENTARE: 1)   Certificazione del medico curante attestante le   patologie di cui la   persona è affetta;2)   ISEE;3)   Certificazione di invalidità civile
TERMINI: 30   giorni.
RESPONSABILE: Dott.ssa     Barbara Raimondi CominesiTel   0377-900403braimondi@comune.castiglionedadda.lo.it

 

 TITOLARE   DEL POTERE SOSTITUTIVO:  Dott.   Davide D’Amico  – Segretario Comunaletel.   0377-900403segretario@comune.castiglionedadda.lo.it
NORMATIVA   GENERALE: L.N.   328/2000decreto legge 13 settembre 2012, n. 158, “Disposizioni urgenti   per promuovere losviluppo del Paese mediante un più alto   livello di tutela della salute”;

VISTA la legge   regionale 30 dicembre 2009 n. 33 recante “Testo unico delle leggi

regionali in materia di sanità e   successive modifiche e integrazioni”;

DCR n. IX/0088 del 17 novembre 2010   “Piano socio sanitario regionale 2010-2014”;

la DGR n.   IX/2734 del 22 dicembre 2011 “Testo unico delle regole di gestione del

sistema sociosanitario regionale”

la DGR n.   IX/4334 del 26/10/2012 “Determinazione in ordine alla gestione del

Servizio Socio Sanitario regionale per   l’esercizio 2013”,

NOTE:
MODULISTICA:  Modulo scaricabile sul sito dell’ASL, o reperibile presso le RSA o presso le   Assistenti Sociali.