Variazioni al bilancio

PROCEDIMENTO: VARIAZIONI   AL BILANCIO
UFFICIO: Economico   Finanziario
DESCRIZIONE: Predisposizione di atto deliberativo di   competenza del Consiglio, ovvero della Giunta ma soggetto a ratifica   consigliare, per apportare variazioni agli stanziamenti dei capitoli del   bilancio
MODALITA’   RICHIESTA: Presentazione all’ufficio ragioneria, da   parte di ciascun ufficio interessato ,    delle proposte di variazioni in aumento o in diminuzione degli   stanziamenti di entrata e/o di spesa dei capitoli attribuiti alla   responsabilità gestionale di ciascun funzionario, in ordine alla   realizzazione degli obiettivi programmatici dell’amministrazione quali   risultano dalla relazione previsionale e programmatica.
MODALITA’   EROGAZIONE: ///
COSTI   A CARICO DEL CITTADINO: Nessuno.
SCADENZE: in   caso di necessità ma non oltre il 30.11 di ciascun anno
DESTINATARI: cittadini   del comune
DOCUMENTI   DA PRESENTARE:  ///
TERMINI: in   caso di necessità ma non oltre il 30.11 di ciascun anno
RESPONSABILE: Dott.   Francesco GoldanigaTel   0377-900403

fgoldaniga@comune.castiglionedadda.lo.it

TITOLARE   DEL POTERE   SOSTITUTIVO: Dott.   Davide D’Amico – Segretario comunaleTel   0377-900403

fgoldaniga@comune.castiglionedadda.lo.it

NORMATIVA   GENERALE: D.   Lgs. 18.08.2000 n. 267
NOTE:  Si   acquisisce il parere dell ‘ Organo di Revisione
MODULISTICA: